News

SCIENTOLOGY E UNITI PER I DIRITTI UMANI ALLA SAGRA DI SANT'EFISIO A CAGLIARI




PROMUOVERE I DIRITTI UMANI TRA LE DECINE DI MIGLIAIA

DI FEDELI DI SANT’EFISIO A CAGLIARI

“Questi sono i tuoi e i nostri Diritti, rispettali e falli rispettare”, sarà questo lo slogan dei volontari di “Uniti per i Diritti Umani” e della Chiesa di Scientology che nella mattinata del 1° maggio mischiandosi alle decine di migliaia di fedeli e turisti presenti a Cagliari in occasione della sagra di Sant’Efisio, distribuiranno migliaia di libretti “La Storia dei Diritti Umani”.

Non poteva esserci occasione migliore per i volontari per diffondere a tante persone il messaggio contenuto nella Dichiarazione Universale dei Diriti Umani, promulgata il 10 dicembre 1948 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e ancora oggi il principale strumento in materia di Diritti Umani.

Osservando ciò che succede attorno sia a livello locale che nazionale e internazionale, possiamo affermare, non senza inquietudine, che quei diritti per la maggior parte degli esseri umani sono una mera speranza e per molti, addirittura, un’utopia.

Migrazioni di proporzioni bibliche stanno cambiando le nostre società con l’arrivo di nuove etnie e culture che bussano alla porta dei paesi “ricchi”. I problemi dei nuovi arrivati e dei residenti spesso si scontrano creando momenti di tensione e un più o meno velato “razzismo”, serpeggia in tante persone e il dovere dell’integrazione e dell’accoglienza, caratteristica innata e peculiare del popolo sardo, si scontra con le tante necessità delle popolazioni locali.

Mai come in questo momento storico c’è la necessità che i Diritti Umani siano divulgati, conosciuti e rispettati da tutti, dal semplice cittadino el potente di turno che ha in mano il futuro del pianeta, questo è l’impegno quotidiano che i volontari di Uniti per i Diritti Umani, associazione internazionale non a scopo di lucro, stanno portando avanti, sostenendo misure legislative e governative in numerose nazioni, per far sì che, come scriveva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard: “I Diritti Umani siano resi una realtà e non sogno idealistico”.

To Top