News

Make Milano: il 1° Co-Working Artigiano riconosciuto dal Comune di Milano

Milano – E’ Make Milano il 1° spazio di co-working artigiano accreditato dal Comune e inserito nell’elenco dei privilegiati.

Da oggi in poi, il termine co-working lascia il suo status di “luogo alternativo ad un ufficio” per entrare ufficialmente in quello di “spazio dedicato alla condivisione e alle passioni”. L’evoluzione verso un modo moderno di lavorare non poteva lasciarsi alle spalle quelli che sono stati e sono tutt’ora i lavori che rappresentano la tradizione italiana, come quelli legati al mondo dell’artigianato o del fai da te. Si ritorna al passato ma con lo sguardo verso il futuro e in una città come Milano, dove esistono stimoli di ogni genere e milioni di persone approdano anche solo per un giorno, uno spazio dove potersi fermare a creare o progettare, ha sicuramente un valore aggiunto.

“Per noi – sottolineano i titolari – è un grande traguardo. Essere visti come l’eccezione che conferma la regola è una grossa soddisfazione, ma questo è solo l’inizio! Make Milano – concludono – vuole essere il punto di riferimento e il punto di partenza di tutti quegli artigiani, vecchi e nuovi, che oggi cercano una possibilità di riscatto”.

Il Co-working artigiano si trova in via Friuli 64 all’interno di un cortile in stile factory, in una location di oltre 250 mq, progettata e suddivisa in spazi pensati per accogliere la creatività. È facilmente raggiungibile da qualsiasi parte di Milano, e anche chi viene da altre città, usufruendo dalla Stazione Centrale e dall’aeroporto di Linate, ha facile accesso.

Make Milano si rivolge in particolare a hobbisti e makers professionisti che, in uno spazio relazionale adatto alle loro esigenze possono moltiplicare network e sinergie con colleghi esperti in discipline complementari, con l’ulteriore vantaggio di poter usufruire del supporto tecnico di professionisti formati nel settore, che si occupano di antichi saperi con una didattica rivisitata in chiave moderna.

Le postazioni sono attrezzate con il materiale, gli strumenti e le attrezzature specifiche a seconda dell’area di lavoro, e i co-workers avranno anche la possibilità di usufruire di servizi commerciali quali ufficio comunicazione e stampa, reception per assistenza, segreteria e prenotazioni, esposizione dei prodotti e vendita.

Make Milano però non è solo un posto dove “chi sa fare” ha diritto ad esserci, ma è molto di più! Ha anche uno spazio dedicato alla formazione, pensato per adulti e bambini; offre corsi diurni e serali a tema, percorsi artistici, workshop, consulenze, compleanni con laboratorio, eventi e team building aziendali.  L’opportunità di frequenza, per lavoro e condivisione ha tempi variabili grazie a diverse modalità di iscrizione: abbonamenti annuali, ingressi singoli o carnet, pacchetti mensili, disponibili in giorni e fasce orarie flessibili, dove è possibile lavorare in maniera individuale o, su richiesta, supportati da Tutor professionisti.

Oggi, Make Milano è l’unico spazio di co-working artigiano esistente nella città di Milano e apre le porte a tutti coloro che hanno voglia di provare a mettersi in gioco. La creatività è un privilegio di pochi e noi crediamo in loro. Vi aspettiamo tutti!!

Latest Press Release

To Top